Broker assicurativo: un consulente e un intermediario per risparmiare e scegliere la polizza perfetta


Si sente spesso parlare di broker che operano nel campo delle assicurazioni. Ma di cosa si tratta veramente? Che cosa fa questa figura professionale ancora oggi poco conosciuta? Cerchiamo di fare insieme un po’ di chiarezza sulla questione.

Il broker assicurativo è prima di tutto un consulente. Si tratta cioè di una persona che lavora in sinergia con il cliente, con colui insomma che ha bisogno di una polizza assicurativa, in modo da poter progettare la polizza perfetta, quella che riesce a rispondere ad ogni esigenza, quella che riesce a garantire una valida protezione per ogni possibile rischio in cui il cliente potrebbe incorrere. Il broker a questo punto si trasforma in un vero e proprio intermediario. Il suo compito cioè è quello di andare alla ricerca nella giungla di offerte e di polizze oggi disponibili sul mercato assicurativo di polizze che riescono a rispondere alla descrizione progettata insieme al cliente. Alcune polizze potrebbero rispondere a questa descrizione in modo ineccepibile, altre invece potrebbero differire un po’ dall’originale ma essere considerate comunque accettabili è da prendere in considerazione.

Il broker offre così al suo cliente uno spettro delle opzioni disponibili, comparando tra loro i servizi offerti e anche il prezzo. Sì, perché come tutti ben sanno una polizza assicurativa per dirsi impeccabile non deve solo essere in grado di rispondere ad ogni possibile esigenza dell’assicurato, ma deve anche essere piuttosto economica rispetto alla media di mercato, concorrenziale, competitiva: risparmiare infatti è una vera e propria priorità per tutti.


Grazie alla sinergia tra cliente e broker, alla professionalità di quest’ultimo e ad un mercato che è sempre più concorrenziale e carico di proposte, è davvero possibile scovare la polizza perfetta per la propria famiglia, per la propria casa, per la salute e anche ovviamente per il proprio lavoro. Ogni settore della propria vita può insomma essere finalmente in possesso di un’adeguata copertura, senza per questo veder dilapidato il proprio patrimonio. Ma su chi fare affidamento? Sono molti i broker di alto livello oggi disponibili, ma ricordate che i migliori sono quelli che hanno alle spalle una lunga esperienza, che offrono un blog carico di notizie e aggiornamenti, che sono facilmente contattabili online tramite form e che hanno gli strumenti per operare direttamente online così che per voi sia possibile scovare la polizza perfetta senza neanche dovervi necessariamente muovere da casa.

Adesso che è chiaro quale sia l’attività del broker e quali siano le possibilità che il suo operato offre a coloro che sono alla ricerca di una polizza assicurativa, c’è un’ultima considerazione che ci sentiamo in dovere di fare. Il broker non è una figura professionale vantaggiosa solo per coloro che sono alla ricerca di una polizza, ma anche per l’intero paese. Il loro operato infatti ha un’influenza davvero molto intensa sul mercato assicurativo. Grazie a loro le compagnie insomma si sentono in dovere di abbassare i loro prezzi e di promuovere contratti migliori e di più alta qualità rispetto a quelli offerti in passato. Si tratta insomma di un vero e proprio stimolo per il settore, un dettaglio anche questo assolutamente da non sottovalutare.