Infortuni della Famiglia di RSA


Infortuni della Famiglia di RSA – Sun Insurance Office Ltd. è una polizza studiata per permettere all’assicurato ed alla sua famiglia di fronteggiare serenamente gli eventuali disagi di natura economica conseguenti ad un infortunio.

RSA

La polizza Infortuni della Famiglia vale per gli infortuni che possono verificarsi durante lo svolgimento di ogni normale attività non avente carattere professionale. La polizza vale, pertanto, durante lo svolgimento di qualsiasi attività quotidiana, occupazioni famigliari o domestiche, nei momenti di svago, nel tempo libero e durante le vacanze, nell’ambito della circolazione stradale, su tutti i mezzi di trasporto, come auto, treni, tram, bus, etc. La polizza vale nel mondo intero per tutti i componenti del nucleo famigliare di età compresa tra i 3 e gli 80 anni:

· risultanti dal Certificato di Stato di famiglia
· altri famigliari conviventi nominativamente indicati in polizza.

Le coperture che possono essere prestate dalla polizza sono:

· Caso Morte
· Caso Invalidità permanente
· Indennità da ricovero per infortunio
· Rimborso spese mediche per infortunio


Con riferimento al Ricovero per infortunio la polizza prevede, in caso di ricovero che abbia determinato almeno 3 pernottamenti, il riconoscimento di un’indennità di convalescenza post-ricovero (pari al 75% di quella assicurata) e, inoltre, il pagamento di una indennità (pari al 50% di quella assicurata) in caso di day-hospital conseguenti ad infortunio, ad esclusione di quelli eseguiti ai soli fini diagnostici. Per questa copertura è prevista la possibilità di ricorrere all’Anticipo dell’indennizzo, infatti, qualora il ricovero si protragga per una durata superiore a 60 giorni, l’Assicurato ha diritto di ottenere entro i 30 giorni successivi un anticipo dell’indennizzo pari ai primi 60 giorni di ricovero.

La polizza Infortuni della Famiglia considera infortuni anche l’asfissia, gli avvelenamenti, l’annegamento, l’assideramento, il congelamento, i colpi di sole e di calore, i morsi di animali, le punture di insetti e le lesioni determinate da sforzi (ad esclusione degli infarti). Sono coperti anche gli infortuni derivanti da tumulti popolari o da atti di terrorismo (a condizione che l’Assicurato non vi abbia preso parte attiva) e quelli causati da colpa grave del Contraente, dell’Assicurato e del Beneficiario. Sono compresi, infine, nella copertura gli infortuni occorsi durante la pratica a titolo esclusivamente ricreativo anche dei seguenti sport: calcio, calcetto, ciclismo, sci, sport equestri, pallavolo, pallamano, pallacanestro, tennis, atletica leggera, ginnastica, pentathlon moderno, triathlon, tuffi, hockey.